Studio e analisi del terreno: una fase che determina la realizzazione del tuo giardino

Il tuo giardino deve essere realizzato su basi solide. È importante. Attraverso lo studio e l'analisi del terreno si valuta cosa è meglio fare e cosa evitare fin dall'inizio.



Un giardino prima di essere progettato ha bisogno di un'analisi preliminare del terreno, e poi di una precisa valutazione. Senza uno studio approfondito e un'analisi esauriente del terreno, un giardino non può essere progettato perché si rischia di trovarsi in difficoltà quando dovrà essere realizzato. È necessario, quindi, prevenire il più possibile ogni disagio e soprattutto avere consapevolezza delle caratteristiche del proprio terreno.


“La nostra tendenza è di interessarci a qualcosa che cresce nel giardino, non nella nuda terra in se stessa. Ma se vuoi avere un buon raccolto, la cosa più importante è rendere il terreno fertile e coltivarlo bene.”

(Shunryu Suzuki)


Il tuo giardino deve essere realizzato su solide basi, non lo pensi anche tu? Attraverso lo studio e l'analisi del terreno si può facilmente valutare cosa è meglio fare e cosa evitare fin dall'inizio.

Noi di Lerbavoglio sappiamo che un giardino per diventare uno spazio vivibile e piacevole, deve partire nel modo giusto. Poi ci saranno tutti gli altri interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria che faranno del tuo giardino un luogo incantevole che dura più a lungo nel tempo.

Un attento studio del terreno del tuo giardino e poi un'accurata analisi, diventano fasi di lavoro essenziali per iniziare un progetto valido e per dedicarsi, subito dopo, alla realizzazione del tuo sogno: uno spazio verde dove vivere i tuoi momenti più belli.

© L'erbavoglio Srl 
Tutti i diritti riservati Immagini, loghi e testi pubblicati in questo sito appartengono ai rispettivi proprietari.
E' vietata la riproduzione, anche parziale, del presente documento. Progetto grafico e comunicazione a cura di Aurelidesign con la partecipazione di Patrizia Pisano.